" Non smettete mai di protestare; non smettete , mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l'autorità, i luoghi comuni, i dogmi. Non esiste la verità assoluta. Non smettete di pensare. Siate voci fuori dal coro. Siate il peso che inclina il piano. Un uomo che non dissente è un seme che non crescerà mai". Beltram Russell

domenica 12 febbraio 2012

whitney houston

CIAO

......la lista dei più Grandi si allunga







Appena mi sdraio, 
il cielo mi ascolta, adesso 
sono persa senza un motivo 
dopo aver dato tutta me stessa 

la tempesta invernale 
è arrivata e ha oscurato il mio sole 
dopo tutto quello che ho passato 
su chi potrò mai contare, su questa Terra? 

io guardo te 
io guardo te 

dopo tutto, la mia forza è finita 
posso muovermi solo dentro di te 

io guardo te 
io guardo te 

e quando le melodie sono finite 
riesco ad ascoltare una canzone in te 

io guardo te 

18 commenti:

  1. E purtroppo non penso sia destinata a finire. Ciao, Whitney, che possa riposare in pace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovare la pace a caro prezzo, ho stralciato un pezzo del testo tradotto ... da brivido. Ciao Stè

      Elimina
  2. Poveretta! è banale, ma è proprio vero che soldi, fama e bellezza non rendono sempre felici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Lella. Rovinare gettando via così la vita, la natura aveva donato molto.

      Elimina
  3. Mi piaceva moltissimo, la sua voce mi toccava l'anima, non ricordo il titolo del film ma mi piaceva anche come attrice! buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BuonaseraTa anche a te Anonimo o Anonima.

      Elimina
  4. Ha ditrutto la sua vita da sola, eppure poteva viverla pienamente!

    RispondiElimina
  5. Una maledizione di cui forse noi non riusciamo a capirne l'origine. Il genio a volte non riesce a vivere la vita di ogni giorno, ciao Giio

    RispondiElimina
  6. La lista dei grandi... e ancor di più quella "nascosta" dei piccoli. Perché in fondo credo che se facessimo una "bella" statistica, vedremmo che cio' che accade "lassù" accade parimenti anche quaggiù. Solo che fa meno notizia.
    Un caro saluto :-)

    www.wolfghost.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente per "grandi" intendo Artisti che hanno fatto storia, particolarmente quelli che vengono definiti stupidamente "maledetti". Wolf, nei precedenti blog ho scritto, ricordandoli, una marea di loro, alcuni "partiti" per vizio altri per malattie piuttosto che per età.

      Elimina
  7. Una voce stupenda ,un successo incredibile eppure erano quasi 15 anni che si autodistruggeva un pò per volta !!Finchè è arrivata la volta sbagliata!!
    P.S Ma come dice Wolfghost anche tra noi comuni mortali abbiamo queste persone infelici e che cercano l'oblio nell'alcool e nella cocaina!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Liuccia chi li dimentica gli infelici vivi e morti (ignorati e vinti), non lo potrei fare mai manco lo volessi. Ciao

      Elimina
  8. Artisti così si sono guadagnati l'immortalità,non verrà mai scordata, per tanto tantissimo tempo, troppo bella la sua voce e musica! Mi unisco al commento di Stè.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale era veramente Bella. Alcool e droghe hanno attraversato tutti i movimenti jazz e blues fin dai primi albori particolarmente negli artisti di colore. Nel campo dei Pittori fine ottocento e secolo scorso idem. Guarda casa sconvolsero le Arti in cui erano attori parimenti alle loro vite.

      Elimina
  9. mi spaventa la sofferenza che sta dietro la fama, la bravura, il successo... tutto un gomitolo di solitudine profonda, per lei e per tutti i grandi prima di lei.. quanti altri ancora?
    sono triste...

    RispondiElimina