" Non smettete mai di protestare; non smettete , mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l'autorità, i luoghi comuni, i dogmi. Non esiste la verità assoluta. Non smettete di pensare. Siate voci fuori dal coro. Siate il peso che inclina il piano. Un uomo che non dissente è un seme che non crescerà mai". Beltram Russell

giovedì 1 marzo 2012

..........

................






11 commenti:

  1. E viene marzo
    magro contadinello
    viene nella storia di oggi
    come quel giorno del 43.
    Viene giocando a nascondino
    dove il mare luccica e tira forte il vento
    in questa luna di marzo
    nel dolce fresco delle siepi
    davanti alla vita che finisce
    ricomincia il tuo canto.
    CIAO LUCIO IL POETA DI: PIAZZA GRANDE, ANGELO BUONO

    RispondiElimina
  2. Un grande poeta ha lasciato questa Terra, ci resta il ricordo delle sue note.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho ascoltato una sua intervista per il fine vita

      FINISCE SOLO IL I° ATTO

      A volte anche gli agnostici come me sperano ....

      Elimina
  3. Ciao Carla...chissà se tutti gli italiani lo hanno apprezzato. Senza ombra di dubbio lo hanno fatto tutti coloro che si interessano di cultura, premiandolo con laurea ad Honoris Causa.
    Un altro pezzo della storia italiana se n'è andato fisicamente, per fortuna ci ha lasciato un patrimonio un musica e in poesia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un Poeta del nostro tempo, buonanotte Federica

      Elimina
  4. Quando ho appreso dalla televisione della sua morte ho sentito come un vuoto, quella sensazione che ti resta dentro quando senti di aver perso da qualche parte un pezzo importante della tua vita. E lui è stato un amico, un compagno di viaggio. Spesso da adolescente mi rifugiavo in quel posto, nel suo cuore dove tirava sempre il vento e dove probabilmente nascevano le sue Poesie più belle.
    Addio Lucio.
    Un abbraccio grande per te Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem in casa mia ... ammutoliti. Buonanotte Musichina.

      Elimina
  5. A me non è mai piaciuto troppo, ma la notizia della morte di Dalla mi ha comunque colpito per come è arrivata! Semplicemente non capisco la sua arte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stè come scritto a Federica: era un Poeta che aggiungeva il ritmo alle sue Opere. Buonanotte anche a te!

      Elimina
  6. Che strano, ha ragione anche Stè, però quando un grande se va da questa terra chissà perchè gli prestiamo più attenzione accorgendoci che veramente era un grande, mentre noi continuiamo a essere distratti su tutto il bello che ci circonda, così la perdita di qualcosa ci fa risvegliare un pochino sulla grandezza o sulla bellezza.

    RispondiElimina