" Non smettete mai di protestare; non smettete , mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l'autorità, i luoghi comuni, i dogmi. Non esiste la verità assoluta. Non smettete di pensare. Siate voci fuori dal coro. Siate il peso che inclina il piano. Un uomo che non dissente è un seme che non crescerà mai". Beltram Russell

lunedì 5 marzo 2012

che casino....


mi sono andata a ficcare volontariamente in un casino. Giorni fa cercavo su iobloggo dei post e non li ho trovati. Quando scaricai da splinder mi pareva ci fosse tutto. Da una analisi più attenta tra cosenonvane e lacasainfondoalbosco ne mancavano oltre un centinaio e a porzione di mese. Perché non mi accorsi di nulla? I mesi comparivano tutti per ogni anno di riferimento, i commenti anche... mi sentivo tranquilla. Considerato che avrei dovuto metterci mano ripostando le foto: decisione rapida di cancellare tutto, ricostruendo un blog unico, post per post ricaricando le foto. Primo atto caricare su chiavetta dal vecchio pc i blog per poi trasferirli sul mac. Operazione facile e completata. Ieri sera ho iniziato a copiare e trasferire sul web. Un casino! Sono troppi! Pur decidendo di eliminare cose di poca importanza tocco con mano la difficoltà oggettiva. Cosenonvane è composto da 62 pagine contenenti 10 post ciascuna. Ho recuperato fino alla cinquantesima dal fondo, perciò solo 13 pagine, tempo impiegato: 4 ORE! Non solo copia incolla, omogeneizzare il colore, inquadrare (quando è  possibile), rintitolare e ricatalogare. Le foto le posterò in un secondo tempo. Quando scorro per accedere alla pagina mi prende lo sconforto .... se cosenonvane ha 62 pagine, lacasainfondoalbosco ne ha molte di più e non oso contare quanti post contengano ognuno di loro.

  
Mi fa lo stesso effetto che mi fece il "soffietto" delle rate mutuo che mio figlio Davide srotolò quando comperò casa: impressionante! Il tempo passa ... Pian pianino arriverò in porto. Escono fuori una quantità di cose molte di più di quelle che ricordavo. 

21 commenti:

  1. Carla ,
    ma hai copiato tutto il blog su un file esterno?
    Allora non è difficile passarlo tutto su blogger.
    Come mai fai questo copia incolla?

    RispondiElimina
  2. Laura, copiato su pc pagina per pagina con copia incolla e restava lì se non mi fossi accorta dell'errore su iobloggo. Dopo che fare?

    RispondiElimina
  3. Non ho capito cosa sia successo nel trasferimento da Splinder.
    Io piano piano sto rimettendo le immagini che avevo su Splinder e quindi ho perso dopo la sua chiusura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono accorta che il travaso non era completo, inutile ricollocare le foto. I post cancellati erano importanti, dopotutto ne sto accantonando pochi.

      Elimina
  4. Anche da me mancono dei post, me ne sono accorta rimettendo le foto :((
    Il casino l'ha fatto splinder chiudendo e iobloggo importando MALE !!!!!!!!
    Ciao Carla le foto sopra è stupenda !

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Frà, si... il casino l'hanno compito entrambi. Ho appena scaricato altre pagine. La foto? Campocecina di Carrara foto di mio figlio Matteo scattata con il telefonino.

    RispondiElimina
  6. an vedi che stakanovista !!!!

    ho troppo lavoro in questo periodo, perchè come si sul dire i padri costruiscono, i figli mantengono, ma i nipoti distruggono... ed ora l'azienda è in mano ai nipoti : otto esuberi (su 22 !!!) nuovo software cinese... ed atteggiamenti da ducetti... son disperato, mi mancano ancora 4 anni per la pensione (se non me la spostano per la 4a volta !!!!!!!!!!!!!!!)

    RispondiElimina
  7. an vedi da un Comasco? .... Stefan, capisco lo sconforto. Ci frequentiamo da tempo e conosco il tuo "stato" pensionistico. Poveri tipografi.... era un mestiere manuale: un'arte, le macchine dettero un impulso grande ma tutto restava all'Uomo. Man mano che vedevo crescere la tecnologia, semplici fotocopiatrici divenire mostri autonomi,.... ma se si inceppavano o andavano fuori si mobilitava mezzo comune...., pensavo al mio Babbo (uomo che non disdegnava la modernità) ed allo sconforto che lo avrebbe raggiunto. Nipoti .... speriamo che non appartengano a quella schiera: I VECCHI METTONO DA PARTE CON SACRIFICIO E RESPONSABILITA' POI VENGONO I NIPOTI PADRETERNI E SCIALONI....il resto lo capisci fin troppo bene. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  8. La cosa migliore da fare è quella di copiare ogni cosa, frequentemente, su word...ma ci vuole costanza e impegno! Così sei sicura di non perdere nulla. E' ciò che facevo io quando ero su Libero...ed ora che è un po' che non lo faccio, penso sia un problema mettermi al pari! Ma prima o poi dovrò cominciare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stè, non fidandomi delle piattaforme alle prime voci di chiusura ho scaricato integralmente tutte le pagine su download e da li trasporto sul nuovo blog. Foto personali a parte, blogspot no trasferisce manco quelle prese sul web. Sono a buon punto (cosenonvane) l'apparato fotografico lo piazzerò dopo.

      Elimina
  9. Chissà se pure a me manca qualcosa, man mano che metto le foto ci guardo.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema si è verificato per chi aveva blog pesanti e datati. Se hai buona memoria te ne accorgi. Io cercavo cose delle Bimbe non trovandole mi sono armata!

      Elimina
  10. Vedrai che pian pianino ti rimettrai in pari,tanto non ti insegue nessuno!! Splinder non ne ha fatta una dritta,prima la chiusura improvvisa e poi l'importazione da schifo!!
    Ciao Carletta !! Liù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente dei luridoni, hai ragione Liuccia. Non rimpiango nulla del passato.

      Elimina
  11. Il trasporto da splinder su iobloggo lo ha fatto una cara amica per me ed io sinceramente non mi sono accertata del fatto che ci siano tutti i miei post. Ma i miei hanno un'importanza solo affettiva. La chiusura di splinder ha cambiato molte cose qui nel virtuale (almeno per me)Spero che ci sia tutto, ma non andrò a controllare indietro.

    RispondiElimina
  12. ha cambiato molto Musichina pare quasi che si sia instaurato un potere corporativo. Invece è semplice basta tenere un elenco di chi si frequenta e tutto va da se. Il mio elenco link a volte cilecca, rimedio con i preferiti

    RispondiElimina
  13. Per fortuna non ho questo problema, non ho copiato niente, i post ce l'ho tuttti di carta, gli amici che mi volevano mi hanno ritrovato...Tutto ciò perchè sono molto pigra. redcats

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei una Artista, anch'io soffro di pigrizia!

      Elimina
  14. Io ho invece il bruttissimo vizio di non attaccarmi alle cose del passato, lo faccio anche a casa, ogni tanto butto via un sacco di cose lasciando strabigliati i figli che mi dicono:- ed i ricordi? Non contano niente i ricordi?- io rispondo loro che sono dentro di me, pur sapendo che non ci possono stare tutti. Così ho fatto con i blog, ma sai che mi sento bene quando penso che ho cancellato tutto splinder?, mah, non cerco neanche di capirmi, guardo più in avanti che indietro, per il momento almeno.però te ci sei vedi? C'è Annalaura o Stè, voi al momento siete la mia realtà esistente virtuale che pagine cancellate non hanno cancellato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contengono tanto di mio e delle Bambine, in particolare mi ha scocciato riscontrare la poca professionalità. Splinder non lo rimpiango ... come da vecchio post, ho portato solo il buono di cui Te e altri Amici fate parte.

      Elimina
  15. Già, scoperta .. sorpresa. Splinder non ha funzionato come prometteva. Il sistema di salvataggio proposto ha perso pezzi per strada. Anch'io me n'ero accorto ed ho fatto come te: copia incolla di quelli che volevo preservare, altri li ho lasciati al loro destino. Ora su blogspot .. ma nulla è certo, anche qui può saltare tutto.

    RispondiElimina