" Non smettete mai di protestare; non smettete , mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l'autorità, i luoghi comuni, i dogmi. Non esiste la verità assoluta. Non smettete di pensare. Siate voci fuori dal coro. Siate il peso che inclina il piano. Un uomo che non dissente è un seme che non crescerà mai". Beltram Russell

mercoledì 4 aprile 2012

pasqua

Buona Pasqua a Tutti





La Resurrezione per "mano" di Giotto







Gerusalemme: sepolcro giardino
fuori dalle mura della Città Antica



Gerusalemme: strada a gradini risalente al secondo secolo
A.C., Gesù la percorse lasciando il Monte di Sion dopo
l'ultima cena. In discesa dalla Valle del Cedron al Getsemani


Tratta dal libro


DOVE 
LUI
E' PASSATO
2000 anni dopo


 di Volfango E. Pax
edizione Steimatzky
stampato in Italia da Bonechi

Si tratta di un bel libro e lo volli comperare. Ho più volte scritto di essere agnostica, non atea, non so se Cristo fosse figlio di Dio, di certo conservo dentro di me un animo religioso proiettato verso l'Uomo e la Natura, da qui l'ammirazione verso Gesù e Francesco d'Assisi.

 Ringrazio la mia Famiglia per avermi lasciato libera di esplorare e scegliere.


*****


è stano vero?
  la più bella canzone di Pace
ce la regalarono coloro che furono chiamati malfattori







20 commenti:

  1. Buona Pasqua anche a te carletta e a tutti i tuoi cari!! Con tanto affetto.Liù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Liuccia e Auguri a Voi tutti ... micetti compreso!

      Elimina
  2. auguri per una Pasqua di pace, anche per gli agnellini.

    RispondiElimina
  3. A te e alla tua famiglia auguri di Buona Pasqua !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contraccambio Fra! Un sereno periodo anche nelle difficoltà. Ti abbraccio!

      Elimina
  4. Quest'anno la Pasqua ebraica e quella cristiana si sovrappongono..un augurio a chi crede nella resurrezione di Cristo e un augurio a chi commemora l'uscita del popolo ebraico dai confini dell'Egitto del faraone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francamente Federica credo nella Resurrezione delle coscienze, Auguri per la tua Pasqua (perdonami l'antipatia atavica che provo fin da bambina verso l'angelo sterminatore). Un abbraccione!

      Elimina
  5. Buona festa della rinascita!

    RispondiElimina
  6. Cara Carla, ma tu non sai che, nella Pasqua ebraica, il primogenito di ogni famiglia digiuna per commemorare i primogeniti egizi che vennero uccisi? Se non fosse passato l'angelo sterminatore, colpendo il faraone nei suoi affetti, gli ebrei sarebbero ancora degli schiavi. Pensa a quell'angelo come a colui che ha pernesso a un popolo schiacciato di avere la tanto agognata libertà.Potrebbe essere una crudeltà, ma quanti ebrei perirono nel servire il faraone? L'angelo vendicatore fa senso...non fa senso quello che gli ebrei passarono? Ricorda che Mosè fu messo in un cesto nel Nilo e salvato dalla figlia del faraone, durante una delle tante persecuzioni nei confronti degli ebrei. Dunque furono gli egizi i primi a infierire sui bambini....Carissima, con questo non dico che tu devi modificare il tuo pensiero sull'argomento, perchè ogni persona è libera di esprimere quello che sente e tu puoi avere tutte le antipatie che vuoi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona Pasqua Carla, a Te e a tutta la tua bellissima famiglia.

      Elimina
    2. Federica conosco sia il Vecchio che il Nuovo testamento, la mia frase sta a significare che i sacrifici di esseri innocenti non è la strada giusta. Poi sappiamo che Testi non sono da prendersi alla lettera. Buona Pasqua.

      Elimina
    3. O perbacco Musichina.... si stanno spostando i commenti. Buona Pasuq Carissima a Te e Famiglia, una carezza alla tua Mamma!

      Elimina
  7. Ciao Carla,

    buona Pasqua anche a te e famiglia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AUGURI Cecilia! Ci vedremo velocemente al seggio .... Vittò Briganti fu "galeotto" altrimenti non sarei venuta!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Buona Pasqua Racc....aspettando la Resurrezione dell'Italia dormiente!

      Elimina
  9. Mi hai fatto pensare ad un'amichetta tredicenne di mia figlia i cui genitori sono atei. In pratica non ha ricevuto alcun sacramento. l'altro giorno in occasione dell'avvicinarsi della Pasqua, mentre spiegavo a mia figlia le messe a cui avremo dovuto andare dal mercoledì alla domenica, è intervenuta dicendomi:-sa signora, io credo in Dio-mi ha molto colpita. Le ho fatto capire che i suoi genitori sono persone belle che amano il prossimo e credono anche loro in Dio, solo in un modo meno manifesto,con un atteggiamento onesto verso se stessi e le loro scelte di vita. Da grande farà le sue scelte e scoprirà il suo credo, prorpio come te.
    Ma ti ho fatto gli auguri di Pasqua?
    Porta pazienza Carla e buona Pasquetta con tanto affetto!

    RispondiElimina
  10. Auguri Ale! .... la Bimba percorrerà la sua strada e sarà molto più serena. Viola l'hanno battezzata, la prima comunione non l'ha resa perchè si è rifiutata di andare al catechismo, evidentemente i catechisti non sono capaci di proporre nel modo giusto. Auguro ad ognuno di percorrere la via giusta verso la serenità interiore senza cui non si possono capire i problemi altrui. Un abbraccio!

    RispondiElimina