" Non smettete mai di protestare; non smettete , mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l'autorità, i luoghi comuni, i dogmi. Non esiste la verità assoluta. Non smettete di pensare. Siate voci fuori dal coro. Siate il peso che inclina il piano. Un uomo che non dissente è un seme che non crescerà mai". Beltram Russell

martedì 6 gennaio 2015

fisso queste ultime festività natalizie




Canto dei Pefananti a Carrara

(la mia Stella d'Oriente)

Buonasera a lor Signori,
son qui fuori i Pefananti
a porta gioia nei cuori
coi saluti e con i canti.

Una Stella dall'Oriente
ci ha guidati a questa porta,
 sian partiti senza niente,
abbian vuoti sacco e sporta!

Lunga via dobbiamo fare,
non abbiamo da mangiare,
altre vie dobbian vedere,
non abbia niente da bere,

Su, cercate là in cucina!
E scendete giù in cantina!

Se fugazza o cotechino,
pane fresco e del buon vino,
se da bere e da mangiare
ci volete regalare,
vi dician che lieti siamo
e cantando ringraziamo:
Pace a Vostra Signoria,
in abbondanza e allegria! 
Ora andiamo, o brava gente,
con la Stella dell'Oriente.





4 commenti:

  1. bellissimi i Pefananti! Non conoscevo la filastrocca; tradizioni allegre, da proteggere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paolo è la reale Befana dei tempi andati, i cittadini travestiti, anche i bambini, andavano di casa in casa e ricevevano ogni bene alimentare, oggi i Bimbi preferiscono alowin e nessuno, manco i nonni, li invogliano a Befanare. Di certo non sono più i tempi poveri e sereni quelli in cui lasciavi la porta aperta e nessuno ti imbrogliava o approfittava, oggi la gente è diffidente.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Genuine direttamente dalla credenza popolare.

      Elimina